Appena si parla delle cime di rape subito si pensa alla Puglia.
Infatti questo è un ortaggio che si coltiva in Puglia, ma lo si trova anche in Campania e nel Lazio.
La cima di rapa ha un alto contenuto di sali minerali, vitamine e fattori antiossidanti.
Tra i tanti modi in cui si possono cucinare, sicuramente il piatto più famoso è
 quello con le orecchiette!
Oggi vi voglio proporre questa ricetta, ma con una piccola aggiunta ovvero le acciughe e la provola.
Questa è una ricetta del mio fidanzato, che un pò per gioco l'ha inviata a Cotto e mangiato e con grande sorpresa è stata trasmessa in tv!!




Ora passiamo subito agli ingredienti.

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di orecchiette fresche,
1 kg di cime di rapa,
4 filetti di acciughe sotto olio o sotto sale,
peperoncino, sale,
1 cucchiaio e mezzo di olio extra vergine di oliva,
50 gr di provola.

Procedimento: 
Pulite, lavate e tagliuzzate le cime di rapa. Mettete l’acqua in una pentola dai bordi alti, unite il sale e portate a ebollizione. Quando l’acqua è a bollore mettete a lessare le cime di rapa. Scaldate in padella l’olio evo, unite i filetti di acciughe sott’olio (o sotto sale) e, una volta sciolti, sbriciolate il peperoncino.
Nella pentola delle rape unite le orecchiette fresche, mescolate e continuate la cottura finché non saranno al dente. Scolate la pasta con le rape, trasferite in padella, unite la provola tagliata a fettine sottili e amalgamate. Quando la provola si sarà completamente sciolta, impiattate e portate in tavola.

.... e buon appetito ^___^

4 commenti:

Posta un commento